II Incontro dei Consulenti Giuridici delle Conferenze Episcopali d'Europa 

L'obiezione di coscienza: un bene per l'umanità

Bratislava, Slovacchia, 4-6 marzo 2015

Uno dei compiti dei consulenti giuridici delle Conferenze Episcopali è quello di monitorare l'attività legislativa nei propri Paesi e all'interno delle Istituzioni Europee, al fine di verificarne la compatibilità con l'insegnamento della Chiesa in ambito sociale.  Vista l'importanza che alcune direttive europee assumono nella vita delle singole nazioni, l'incontro si rivela un'opportunità di discussione e condivisione di soluzioni legali adottate dai singoli Paesi su questioni che riguardano in particolare la difesa della dignità della persona umana, i diritti individuali etc ... I consulenti giuridici sono inoltre chiamati anche a un ruolo di consulenza presso i propri vescovi su questioni che riguardano anche il diritto del lavoro, il diritto di proprietà ecc ....